Medicus Mundi Italia offre lavoro per la sede Italia

Medicus Mundi Italia cerca un/una Desk progetti estero

Luogo: sede di Brescia
Disponibilità: full time
Avvio previsto: novembre 2020
Durata del contratto: 12 mesi rinnovabili

MMI cerca una figura di supporto all’Ufficio progetti estero nella gestione e rendicontazione di progetti all’estero, finanziati da istituzioni pubbliche e da privati, e nella elaborazione di nuove proposte progettuali.
Mansioni principali:
• gestione operativa dei progetti in corso di realizzazione in Paesi a risorse limitate: rapporti con donatori, personale espatriato e partner di progetto
• rendicontazione amministrativa;
• studio ed elaborazione di nuove proposte progettuali;
• realizzazione di missioni brevi all’estero.

Requisiti fondamentali:
• corso di Laurea magistrale e/o master in ambito di Cooperazione allo Sviluppo, Relazioni Internazionali e simili;
• buona conoscenza della lingua inglese e, preferibilmente, della lingua francese e portoghese;
• esperienza pregressa nella gestione di progetti finanziati da AICS/ MAECI e/o di altre istituzioni e donatori privati;
• buone doti comunicative, flessibilità e capacità di adattamento;
• predisposizione al lavoro in team;
• buone capacità organizzative e di autonomia gestionale ed operativa;
• ottima conoscenza del pacchetto Office (excel in particolare);
• condivisione della mission e dell’approccio metodologico di Medicus Mundi Italia.

Gli interessati possono mandare la propria candidatura inviando Curriculum Vitae accompagnato da una lettera di presentazione contenente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/2003) all’indirizzo emailprogetti@medicusmundi.it entro il 18 ottobre 2020specificando “Desk progetti estero”

Modalità di selezione: verranno contattati solo i candidati pre-selezionati. I colloqui di selezione si terranno presso la sede di MMI a Brescia.

Medicus Mundi Italia (MMI) è una ONG di cooperazione sociosanitaria internazionale, nata a Brescia nel1968. E’ iscritta nell’elenco OSC (legge 125/2014). Attualmente è presente in Burkina Faso, Mozambico,

Kenya, Burundi e Brasile, realizzando progetti di salute di base, prevenzione ed educazione sanitaria, salute materno-infantile, lotta alla malnutrizione e alle principali malattie infettive. Inoltre si occupa di formazione in ambito di salute globale in collaborazione con l’Università di Brescia, di educazione alla cittadinanza globale, di servizio civile volontario in Italia ed all’estero. MMI è socio del network Medicus Mundi International (riconosciuto dall’OMS), di FOCSIV, AOI, Network Italiano Salute Globale, IID; lavora in co- working con SCAIP e SVI.