Pages Menu
Categories Menu

ARTICOLI PIU' RECENTI

Più forti del ciclone

Scritto da il Feb 16, 2017 in News | 0 commenti

Un violentissimo ciclone, Dineo, ha colpito il Mozambico nel pomeriggio di ieri 15 febbraio 2017. Si è abbattuto violentemente proprio le zone in cui operiamo, nella provincia di Inhambane: Mocodoene, Morrumbene e Maxixe. I nostri cooperanti, volontari e operatori stanno tutti bene, così come i missionari fidei donum della diocesi di Brescia e i padri delle missioni piamartine, purtroppo pero’ si contano sfollati, feriti e vittime tra la popolazione (non abbiamo al momento dati certi) e numerosissimi sono stati i danni riportati a case, centri di salute e alle strutture del nostro progetto (come l’unità operativa Jogò, il centro di salute di Morrumbene e il convitto di Mocodoene). Per far fronte a questa emergenza le ong bresciane MMI, SCAIP, SVI insieme...

Donaci un oggetto e rendi unico un ricordo

Scritto da il Feb 6, 2017 in News | 0 commenti

Dicono che il futuro appartiene a chi ha passato. Questo, infatti, è un po’ il senso che ha la mostra mercato dell’ong SVI – Servizio Volontario Internazionale, “l’arte si  fa pane”,  che sta per inaugurare la sua diciottesima edizione: valorizzare il passato, in questo caso un oggetto, per dar vita al futuro e sostenere i progetti di autosviluppo di SVI nei paesi del Sud del Mondo. Ognuno di noi ricorda di sicuro un qualche particolare mobile, giocattolo, capo di abbigliamento che ricollega ad un preciso ricordo, bello e piacevole. Che sia la teiera della nonna, il vecchio boccale da birra del nonno, il baule di legno del bisnonno o...

In marcia per l’accoglienza e per la vita – 21 febbraio

Scritto da il Gen 18, 2017 in News | 0 commenti

Un anno dopo la grande manifestazione del 2015, chiediamo insieme, passo dopo passo, il diritto alla permanenza legale e ad un’accoglienza decorosa e umana per coloro che sono approdati nel nostro Paese dopo una fuga dolorosa. Marciamo insieme per la tutela del diritto di migrare per salvarsi la vita e per opporci a tutte le guerre. DIRITTO AD UN’ACCOGLIENZA ATTIVA E ALLA PERMANENZA LEGALE Stanno per raggiungere quota 3000 i richiedenti asilo accolti ad oggi nella Provincia di Brescia. La maggior parte è ospitata in strutture che non garantiscono percorsi di integrazione e di tutela della persona. Le procedure per la richiesta di protezione internazionale in questo momento prevedono...

Vacancy : capo progetto e direttore sanitario per il Kenya

Scritto da il Dic 12, 2016 in News | 0 commenti

Figura richiesta: Capo progetto Luogo di lavoro: Nairobi – Aree urbane di Kariobangi, Korogocho, Huruma, Dandora e Mathare – Kenya Il progetto “No One Out! Empowerment per l’inclusione giovanile negli slum di Nairobi”, promosso AICS è condotto da SVI in collaborazione con SCAIP, MMI, MLFM e CBM e intende favorire l’inclusione socio-sanitaria ed economica della popolazione giovanile vulnerabile nei cinque slum della periferia est di Nairobi. Il progetto prevede la presenza di un capo progetto e di un coordinatore socio-sanitario espatriati e verrà condotto in collaborazione con le ONG locali e con il personale in loco. I risultati a cui il progetto intende attendere sono: rafforzamento delle Ong locali...

Il Consiglio dello SVI si rinnova

Scritto da il Nov 28, 2016 in News | 0 commenti

E’ stato votato giovedì 24 novembre, il nuovo consiglio di amministrazione dello SVI – Servizio Volontario Internazionale. L’Assemblea dei Soci SVI, ha rinnovato all’unanimità il mandato al presidente uscente Paolo Romagnosi, che, rimarrà, quindi, alla guida dell’organismo per il prossimo triennio. Piena fiducia è stata data anche ai consiglieri candidati, tre tra quelli uscenti e cinque “new entry”: Giacomo Costa, Albino Franzoni, Davide Felappi,  Massimo Ginammi, Marina Lombardi, Giacomo Marniga, Mario Rubagotti e Giancarlo Zaninelli, oltre che a Don Carlo Tartari, direttore del Centro Missionario Diocesano di Brescia, come rappresentante della Diocesi senza diritto di voto. Un consiglio formato da chi la storia dello SVI l’ha fatta e la...

photographer – donne che fotografano le donne 25 novembre

Scritto da il Nov 18, 2016 in News | 0 commenti

Per il quarto anno consecutivo le ong bresciane MMI, SCAIP e SVI propongono una mostra fotografica, unica nel suo genere, che decide di unire l’arte alla solidarietà. “photographer – Donne che fotografano le donne” si vuole distaccare nettamente dai temi delle precedenti mostre, ponendo l’accento non su un continente ma su un tema: la donna, e più precisamente la donna fotografata da un’altra donna. Quello che rimane costante è il filo conduttore, che è la volontà di legare la mostra ai progetti che le tre ong hanno nei Sud del Mondo. In mostra gli scatti di una sessantina di fotografi di fama internazionale provenienti da collezioni e prestigiose gallerie...